Strumenti pratici per automatizzare il lavoro dello specialista in logistica

vkaczmarek 30.09.2020

L’automazione ti consente di ottenere un vantaggio sui concorrenti: aiuta nella pianificazione delle consegne, rispetto alle aziende che utilizzano note, e-mail o fogli di calcolo. Ogni specialista in logistica dovrebbe leggere questo articolo e imparare come può modificare il proprio lavoro grazie ad alcuni strumenti moderni.

Processi manuali noiosi come calcoli, controllo della mappa, confronto o ricerca di contatti richiedono troppo tempo allo specialista in logistica. I produttori moderni lavorano in modo diverso. Grazie agli strumenti digitali, sono in grado di automatizzare azioni ripetitive e semplici.

Il calcolo manuale dei costi di trasporto è un passato

Un gran numero di specialisti in logistica, può concordare sul fatto che la maggior parte del loro tempo di lavoro è dedicato al calcolo manuale dei costi di trasporto. Molti di loro utilizzano ancora fogli di calcolo (ad es.Excel) per eseguire queste operazioni. Un tale modo di lavorare non è più efficace, soprattutto nel caso di un modello di distribuzione delle merci, che presuppone più punti di scarico.

Gli strumenti digitali ottimizzano il lavoro dello specialista in logistica 

In tali situazioni, strumenti e tecnologie moderne chiamate Logistics 4.0 vengono in aiuto. La piattaforma Trans.eu, utilizzata dai produttori che si sono posti l’obiettivo di ridurre al minimo i processi noiosi, è un buon esempio.

Queste aziende calcolano i costi di trasporto utilizzando rapporti speciali, che eseguono automaticamente calcoli complessi in pochi secondi. Prendono in considerazione i parametri più importanti, tra cui capacità, distanza dalla posizione target, peso e volume di un carico, nonché peso di un tipo specifico di merci, ad es. vari tipi di ceramica possono avere pesi diversi e un pallet può contenere un numero diverso.

lo Specialista in logistica risparmia molto tempo poiché tutti questi parametri non devono essere inseriti manualmente nel foglio di calcolo. Non ha nemmeno bisogno di controllare e confrontare i percorsi sulla mappa. Tutto avviene automaticamente.

Il lavoro sul mercato spot può essere molto più veloce

Operare sul mercato spot e utilizzare la Borsa Carichi è anche associato a molte attività manuali,per le quali è necessario dedicare molto tempo. Includono la copia manuale delle stesse informazioni, ad es. dal tuo software di classe ERP allo scambio di carichi, così come e-mail o messaggi di testo: capita che questi canali vengano utilizzati anche per inviare offerte alle aziende di trasporto.

La piattaforma Trans.eu funziona alla grande in tali situazioni. È progettato in modo da consentire l’integrazione con altre applicazioni (la cosiddetta interfaccia API), ad es. con TMS o ERP che vengono utilizzati principalmente da produttori e spedizionieri. Pertanto, il produttore può recuperare e inviare automaticamente le offerte ai trasportatori. L’intero processo richiederà solo pochi secondi.

Inoltre, dopo aver aperto una finestra di offerta, è possibile visualizzare quanto segue:

-luogo e ora di carico e scarico

-mappa del percorso

-dati del veicolo

-dettagli del vettore (scansioni di documenti, valutazioni, dati di contatto)

Selezione automatica dei vettori anche nell’ambito del contratto

In quasi tutte le aziende, che si tratti di spedizionieri o di produttori, il lavoro dello specialista in logistica si concentra sulla selezione manuale del vettore che completerà un ordine. Anche se ha diversi subappaltatori per un determinato percorso, alla fine deve sceglierne uno e approvare. Questo sistema di lavoro sta lentamente diventando un ricordo del passato.

Gli spedizionieri che utilizzano i moderni strumenti digitali, come la piattaforma Trans.eu, non devono perdere tempo nella ricerca manuale dei vettori. Sempre più spesso utilizzano il modulo appaltatori, in cui hanno i propri gruppi di vettori di fiducia. Possono anche cercare per rotta o SmartMatch, un algoritmo che considera parametri quali: offerte cercate e cliccate, flotta, rating, certificati e società di corrispondenze dalla borsa Trans.eu allo spedizioniere.

Sulla piattaforma è anche possibile impostare regole automatiche: è il modo migliore per trovare trasportatori senza troppi sforzi. Le regole ti consentono di decidere chi riceverà le tue proposte di trasporto e in quale ordine. Ulteriori informazioni su questa funzionalità nel nostro Centro assistenza.

->  Sei un mittente nei trasporti internazionali su strada? Controlla quali sono i tuoi compiti!