Lo spedizioniere olandese Combinex con Certificato TCF

Agnieszka Szubert 2.04.2015

Combinex trailer2

Opera sul mercato da quasi 10 anni, pubblica oltre 4000 offerte al mese e ha ottenuto ottime opinioni e commenti da parte dei contraenti nel Sistema Trans.eu. Questa è una breve sintesi dei risultati della Combinex: una delle più grandi aziende di spedizione olandesi. Ora alla lista bisogna aggiungere anche il Trans Certified Forwarder (TCF), cioè il primo certificato europeo per le aziende di spedizione.

La Combinex olandese è ben nota ai trasportatori che utilizzano il Sistema Trans.eu. L’azienda opera soprattutto sui mercati dell’Est europeo: la Polonia, la Repubblica Ceca, la Slovacchia e la Lituania. La maggior parte delle sue offerte, che sono più di 4000 al mese, sono indirizzare proprio ai trasportatori dei suddetti Paesi.

“Siamo particolarmente interessati ai mercati dell’Europa dell’Est e dell’Europa Centrale anche perché abbiamo numerosi clienti provenienti dalla Germania. I trasportatori dell’Est conoscono bene questo mercato e sono in grado di effettuare per noi ogni tipo di trasporto” – dice Hans de Visser, direttore operativo della Combinex.

Un vasto numero di contatti e di commesse realizzate con i trasportatori dell’Est e, soprattutto, la puntualità nei pagamenti e l’alta cultura della cooperazione, hanno conferito alla Combinex il riconoscimento mostrato dal gran numero di valutazioni e commenti positivi nel Sistema Trans.eu. Ma non è tutto: l’azienda è andata oltre e ha ottenuto il Certificato TCF, un certificato assegnato ai migliori spedizionieri europei.

Per ottenere il TCF, oltre ai feedback positivi dei contraenti ed ad un alto indice di solvibilità, l’azienda olandese ha anche dovuto dimostrare diversi anni di esperienza nel mercato, fornire una serie di documenti necessari ed avere un gran numero di operazioni concluse su Trans.eu. Il soddisfacimento di questi e di molti altri criteri, ha permesso alla Combinex di diventare la prima azienda di spedizione olandese con Certificato TCF e di entrare a far parte del gruppo delle circa 250 migliori aziende di trasporto europee certificate, tra cui DHL Express Polska, Kuehne und Nagel, Cemet, CAT LC, Podlasie S.A.

“L’assegnazione del Certificato TCF dà maggiore affidabilità alla nostra azienda nel mercato dei trasporti, agli occhi dei nostri fornitori e contraenti. TCF offre anche l’opportunità di distinguersi sul mercato, perché sono sempre di più i clienti che scelgono aziende certificate” – aggiunge Hans de Visser.

Le aziende come la Combinex, che offrono molti carichi da trasportare e pagano addittura entro 14 giorni, sono dei partner ideali per ogni trasportatore. “Per molte aziende dell’Europa Occidentale questo è anche un esempio del fatto che vale la pena collaborare con i trasportatori dell’Est, perché molti di loro offrono un servizio di alta qualità a prezzi competitivi” – dice Alicja Taciak del Sistema Trans.eu, responsabile del progetto TCF.